Attività

psicoterapia counseling test van goghPsicoterapia ad indirizzo Psicoanalitico

La Psicoanalisi è il modello teorico di riferimento che ho scelto di utilizzare perché rispetta i tempi e gli spazi della persona e perché mi permette di prendermi cura dell’altro facendo molta attenzione alle risorse che porta con sé. Il ciclo di vita è un po’ come andare in mare aperto: se ho una buona strumentazione di bordo e ho imparato ad usarla, posso navigare a vista, affrontare le tempeste e decidere le rotte da intraprendere. La Psicoterapia, in questa metafora, può essere, in alcuni casi, l’imparare ad usare gli strumenti che ho a bordo; in altri, può voler dire costruire insieme gli strumenti che mi serviranno una volta che andrò in mare aperto. Alle volte, può voler dire iniziare a costruire una solida barca insieme.

Psicologia dell’Invecchiamento

Finalmente anche gli anziani possono prendersi cura della propria salute psicologica. L’Assessment multidimensionale – o consulenza psicogeriatrica – permette di effettuare una valutazione globale che parte dagli aspetti funzionali del paziente (valutazione della capacità del paziente di occuparsi dei propri bisogni basali e strumentali nella vita quotidiana), continua con la valutazione cognitiva di I° livello (es. Mini Mental State Examination), la valutazione affettiva (es. Scala Hamilton per la depressione) e, se necessario, con una valutazione di eventuali disturbi di tipo comportamentale con l’aiuto dei familiari del paziente (Neuro Psychiatric Inventory).

Neuropsicologia

La Neuropsicologia è quella branca della Psicologia che si occupa delle funzioni cognitive. Le funzioni cognitive sono quelle funzioni con cui ogni essere umano vive e si relaziona con il mondo: memoria, linguaggio, orientamento, ragionamento, pianificazione etc. La loro valutazione con test appositi si rende necessaria in alcune situazioni come il sospetto di decadimento cognitivo (es. demenze, parkinson), nella determinazione di un livello di invalidità o nella diagnosi differenziale con particolari disturbi della sfera emotiva, per esempio, la depressione: terapia, aiuto psicologico e prognosi sono sicuramente diversi se a determinare il nostro deficit di attenzione è un episodio depressivo maggiore o un disturbo cognitivo anche lieve (es. Mild Cogntive Imapairment).

Counseling

Il Counseling è una funzione base dello Psicologo che si esprime nella capacità di fare quella che in gergo più o meno tecnico chiamiamo analisi della domanda. Che cosa mi sta chiedendo la persona che ho di fronte? Qual’è il suo bisogno? Chi come me ha una formazione psicoanalitica, utilizza i primi colloqui proprio per fare una sorta di consultazione, cioè per conoscere la persona che ha chiesto il nostro intervento e per capire se è possibile lavorare insieme. Dopo circa 14 anni di esperienza in un servizio pubblico, in prima linea per quello che riguarda l’aiuto a persone che assistono familiari affetti da patologie degenerative del sistema nervoso (es. Alzheimer), utilizzo il Counseling assistenziale – una forma focale di Counseling – che mira proprio a sostenere le persone nel difficile percorso di accettazione della malattia, ad usare le strategie più funzionali per assistere per non danneggiare il paziente e se stessi.

Terapie del rilassamento corporeo

  • Analisi Immaginativa: particolare forma di Psicoterapia derivata dal pensiero di Desoille e sviluppata in Italia da Gianmario Balzarini (1945-1979), nella quale la coppia terapeuta-paziente si parla non solo con le parole, ma anche con il corpo e l’immagine. Ciò permette di recuperare le caratteristiche intime e originarie del nostro essere, il sentire ed il pensare.
  • Training autogeno di Shultz: metodo di autodistensione da concentrazione psichica. Training significa allenamento, cioè apprendimento graduale di una serie di esercizi di concentrazione psichica passiva; Autogeno, che si genera da sé. Gli esercizi hanno lo scopo di farci raggiungere lo stato autogeno che è una condizione di passività assoluta, priva di atti volitivi, realizzata nella indifferente contemplazione di quanto spontaneamente accade nel proprio organismo e nella propria mente.
Attività ultima modifica: 2015-01-17T16:00:48+00:00 da stefania